Costampaggio nel mercato automotive: HTA sceglie 3ntr

HTA è un’importante società di ingegneria specializzata nel settore  automotive.
Dal 2002 vanta partecipazioni in prestigiosissimi ed innovativi progetti, a partire dallo sviluppo del concept fino alla messa in produzione dell’automobile, passando attraverso la fase di prototipazione, testing ed affidabilità.
Una società che ha saputo innovare grazie anche all’integrazione di nuove tecnologie che hanno permesso di ottenere risultati perfettamente funzionali e sicuri.

Attraverso l’utilizzo delle stampanti A2V4 di 3ntr infatti il team di HTA ha potuto fornire  particolari funzionali e dimostrativi in tempi molto brevi, rispetto ai normali processi di prototipazione standard, riuscendo così a non bloccare il processo di sviluppo dei veicoli ed arrivare, non solo a rispettare, ma addirittura ad anticipare la tabella di marcia pianificata.
L’obiettivo principale di HTA era inizialmente quello di portare in azienda una tecnologia semplice ed innovativa, a costi non esorbitanti, affidabile e che permettesse di realizzare particolari  di alta qualità da utilizzare su vetture prototipali ad alte prestazioni.

“Portare in azienda le stampanti 3D di 3ntr ci ha permesso di aprire nuove opportunità di business con una tecnologia che non richiede investimenti particolarmente onerosi, in relazione agli straordinari benefici che offre”.
Federico Perra, Additive Manufacturing & Technical Manager di HTA.– Federico Perra
Additive Manufacturing & Technical Manager di HTA
Transmission gear

Per una realtà che corre veloce, come HTA è importante realizzare dei pezzi in tempi estremamente rapidi, con esigenze spesso entro le 24-48 ore! Questo avviene frequentemente durante le sessioni di validazione concept e  test, quando ordinare i pezzi realizzati con tecnologie tradizionali non garantisce spesso la consegna in tempi altrettanto rapidi. Inoltre, l’esigenza di integrare l’additive manufacturing in azienda è nata per poter lavorare in autonomia con processi ultra flessibili, avendo la libertà di testare sia le idee che i cambi di disegno in tempo quasi reale. Non secondario l’obiettivo formativo verso i propri tecnici che regolarmente si trovano a dover implementare soluzioni innovative in tempi ristretti.

Lavorando con le stampanti A2V4 di 3ntr HTA ha potuto produrre interi kit di particolari per auto in un unico flusso di lavoro, dimezzando i tempi di verifica e validazione delle soluzioni.
Grazie alla possibilità di co-stampare più materiali è stato possibile realizzare particolari per tubazioni, carrozzeria, finiture interne ed esterne, paratie e dime di assemblaggio in ABS, PCABS, ASA e PETG. Ma anche moltissimi pezzi tecnici in cui sono state sfruttate le peculiarità di elasticità e resistenza dei materiali più complessi come ELASTO95 ed  NPOWER.

A2 at work at HTA